Home / News / News EB.IT / 400mila per #Berlinguer (e 1/3 è sotto i 30 anni)

400mila per #Berlinguer (e 1/3 è sotto i 30 anni)

Risultati insperati, cinque anni dopo l’inizio del nostro viaggio. Ma è la prova che quando si lavora duramente con passione i risultati arrivano. Enrico Berlinguer, a 30 anni dalla morte, è il politico italiano non vivente più popolare al mondo su facebook, stando alla nota classifica dell’indipendente PageData.

Non solo, dei suoi 400mila e passa fan, un terzo è sotto i 30 anni, a dimostrazione del fatto che non è vero che nessuno si ricorda di lui, anche perché l’età media dei ragazzi di www.enricoberlinguer.it è 20 anni e contiamo tra le nostre fila sempre più giovani di 15-16 anni che abbiamo fatto appassionare alla figura di Enrico Berlinguer.

Già solo questo risultato ha qualcosa di straordinario, visto che non abbiamo mai speso un euro per incrementare artificialmente i fan, né tanto meno abbiamo ricorso ai classici mezzucci dei follower o fan fasulli, come molti altri politici attuali. Sono tutte persone in carne ed ossa, da ogni parte del mondo, dalla Grecia come dall’Australia e soprattutto dai paesi latino-americani.

Questo risultato è una degna risposta, pacata e civile, a tutti quelli che negli anni ci hanno denigrato, offeso, accusato di essere poco moderni, di non avere progettualità politica e orizzonti futuri (da che pulpito, poi). Questo grande traguardo è ancora oggi, più di ieri, la dimostrazione che se noi giovani ci organizziamo, ci impadroniamo di ogni ramo del sapere e lottiamo con i lavoratori e gli oppressi, non c’è scampo per un vecchio ordine fondato sul privilegio e sull’ingiustizia.

Noi ci crediamo. Bravi noi. E avanti tutta, più di prima.

Pierpaolo Farina