Home / News / News EB.IT / Ciao Dante, continueremo la tua lotta
Dante Franceschini (il primo a sinistra) insieme ad Enrico Berlinguer, negli anni '80.
Dante Franceschini (il primo a sinistra) insieme ad Enrico Berlinguer, negli anni '80.

Ciao Dante, continueremo la tua lotta

Dante Franceschini, 92 anni, per 10 anni membro della scorta di Enrico Berlinguer, si è spento oggi alle 15:30 all’Ospedale San Camillo di Roma.

Era nato il 28 maggio 1921 a Sesto Fiorentino. Operaio alla Fiat di Firenze, è stato partigiano e ha partecipato alla liberazione di Firenze, compagno di Sandro Pertini nella Resistenza. Nel 1951 venne chiamato alla CGIL nazionale come autista accompagnatore di Agostino Novella, che seguirà fino alla sua scomparsa nel settembre 1974. Fu in quell’anno che entrò nella scorta personale di Enrico Berlinguer, rimanendoci fino alla tragica morte del segretario del PCI, l’11 giugno 1984.

Scompare una persona onesta, gentile, fedele ai suoi ideali fino alla fine, profondamente ottimista e che fino all’ultimo ha voluto testimoniare con la sua semplicità come per essere dei grandi uomini basta semplicemente essere delle brave persone.

Perdiamo un nonno, un grande compagno, ma soprattutto una persona che ci ha onorato con la sua amicizia. Le lacrime per la sua perdita non saranno mai abbastanza. Caro Dante, continueremo la tua lotta, che è anche la nostra, in ricordo tuo, che hai speso tutta la tua vita per un ideale.

I ragazzi di www.enricoberlinguer.it

Il ricordo personale di Pierpaolo Farina, fondatore di www.enricoberlinguer.it